The Official Homepage

L’ho conosciuto Andrea G. Pinketts grazie ad Andrea Villani, un amico comune. Ero rimasto colpito da una ballata contenuta nel suo libro Mi piace il bar e iniziava a frullarmi in testa un giro di accordi retrò. Avevo appena visto Midnight in Paris di Woody Allen e ho cominciato a canticchiarne le parole. Quando ho saputo che Villani (col quale collaboro da tempo) avrebbe invitato Pinketts a Salsomaggiore per una puntata della rassegna 18e20, ho chiesto e ottenuto di esibirmi nella stessa puntata. Gliel’ho cantata in diretta e gli è piaciuta, dopodiché l’ho registrata in studio con Corrado Caruana e Alessandro Mori e adesso abbiamo in cantiere altre collaborazioni che spero possano confluire in un disco o in uno spettacolo dal vivo.

Testo di Andrea Pinketts, musica di Ugo Cattabiani.
Voce - Ugo Cattabiani, chitarra - Corrado Caruana, cornetta e clarinetto - Alex Mori.
Si ringrazia "Le Trottoir à la darsena" (Milano).
Riprese Gianmatteo Palese
Montaggio Luca Vitali

Testo tratto dell'intervista di Parma Report del 28/12/2015 a cura di Francesca Costi

Altro in questa categoria: « Malaccetto
akazoo amazon apple music deezer google play itunes napster playme spotify timmusic